Sarno 2020: basta inquinamento!

sarno 2020

Ora è già tardi! Il fiume Sarno non può più aspettare.

#Sarno2020 nasce dall’idea di 41 associazioni presenti su 26 dei 39 comuni bagnati dal bacino idrografico del fiume Sarno.

Abbiamo deciso di convergere in un unico progetto comune sotto il quale manifestare il nostro dissenso contro l’immobilismo e il silenzio istituzionale che da troppi anni mietono vittime innocenti.

#Sarno2020 però non sarà solo protesta, sarà collaborazione attiva con un manifesto programmatico che a breve giungerà sulle scrivanie della regione, dei comuni, del ministero dell’ambiente e di tutti gli enti di controllo e amministrazione del fiume.

Per sora nostra acqua

L’associazione Severiniana ha deciso di aderire all’iniziativa e con il progetto “Per sora nostra acqua” si occuperà di sensibilizzare la popolazione alla tutela e alla salvaguardia del Creato, partendo proprio dalla risorsa blu del nostro territorio.

Le ingerenze sulla salute della situazione emergenziale del fiume, la grave situazione economica che ci apprestiamo a vivere in seguito alla pandemia, ci spingono a rivalutare il fiume Sarno, a valorizzarlo e a farne una vera ricchezza.

Dobbiamo tutelare la nostra Salute. Per farlo abbiamo bisogno del sostegno di tutti i cittadini e di tutte le associazioni e comitati che ancora non hanno aderito alla nostra iniziativa. Alla politica invece chiediamo di concentrare i propri sforzi per l’attuazione di questi punti. Siamo disposti a collaborare con chiunque ma non scenderemo a compromessi con nessuno. Insieme salveremo il Sarno e le future generazioni.

Leggi il manifesto dell’iniziativa: